logo

ROCCHE E ROCCE

Viaggio alla scoperta della storia matildica e geologica del territorio canossano. La Riserva “Rupe di Campotrera”, le adiacenti masse basaltiche di Rossena e Rossenella, e la candida rupe di Canossa, che ospitano le rispettive rocche matildiche, sono situate al centro del contesto territoriale canossano, che possiede eccezionale importanza storica, culturale ed ambientale. Conosceremo la storia di questi luoghi ed in particolare il periodo del regno di Matilde di Canossa, che con i suoi castelli riuscì a dominare un vasto territorio. Scopriremo la storia delle rocce che, oltre ad aver caratterizzato un complesso paesaggio, hanno creato un supporto naturale ma strategico per le rocche matildiche.

Modalità attuative

Le proposte didattiche elencate prevedono, di norma, due attività per classe che possono essere un incontro introduttivo frontale, un laboratorio in aula, ed una uscita sul campo da realizzarsi nelle aree protette del comune di Canossa.

Costi

Per le attività o uscite di mezza giornata € 100,00 IVA inclusa.
Per le attività o uscite di una giornata € 180,00 IVA inclusa.

Per le richieste di informazioni e le prenotazioni rivolgersi a:

Montanari Roberto cell. 348-7915178
Centro di Informazione ed Educazione Ambientale dei Territori Canossani della Val d’Enza
Via L. Ariosto, 4/a – 42021 Bibbiano RE
Tel. 0522-240083 e fax – segreteria 0522-240617 – E-mail: ciea.enza@comune.bibbiano.re.it
Incia società cooperativa
Via G. Marconi, 24 – 42021 Bibbiano RE
Tel. 347-7079453 – e-mail: info@incia.coopwww.incia.coop
Per la Riserva Rupe di Campotrera (Comune di Canossa):
Dott. Costanza Lucci – 0522-248413 – E-mail: riservacampotrera@comune.canossa.re.it